Crea sito

Devi ristrutturare casa?

Affiliate

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday5
mod_vvisit_counterYesterday4
mod_vvisit_counterThis week9
mod_vvisit_counterLast week40
mod_vvisit_counterThis month54
mod_vvisit_counterLast month232
mod_vvisit_counterAll days32099

We have: 3 guests online
Your IP: 35.175.182.106
 , 
Today: Dic 10, 2018
Concorsi
Nuovo insediamento universitario PDF  | Stampa |  E-mail

Nuovo insediamento universitario

consegna entro il 12 novembre 2013

L'Università degli Studi di Ferrara ha bandito in concorso di progettazione per la realizzazione di un nuovo insediamento universitario presso l'Arcispedale Sant'Anna - Cona (FE).

Il concorso è finalizzato all'acquisizione di un progetto con un grado di approfondimento di livello preliminare per la realizzazione di un edificio avente superficie complessiva pari a 6.000 m² lorda (superficie utile interna di circa 4 500 m², al netto di vani tecnici e accessori). Il nuovo edificio integrerà e sostituirà gli spazi per la didattica già presenti all'interno del Polo Ospedaliero.

Presso il nuovo edificio gli spazi dovranno essere destinati a seguenti usi e attività: • aule di media/grande capienza (in parte da allestire con separazioni mobili); • biblioteca e relativi depositi, • postazioni computer per gli studenti, • bar/ristoro • spazi per l'accoglienza e lo stazionamento degli studenti, • sale studio: • studi, sale riunioni e aulette per esami, • laboratori didattici.

Premi
- 1° premio: 65.000 Euro
- 2° premio: 40.000 Euro
- 3° premio: 25.000 Euro.





Università degli Studi di Ferrara www.unife.it
 
Dal bosco al legno / De la forêt au bois PDF  | Stampa |  E-mail
concorso di design

Ulteriore documentazione sul sito www.galaltobellunese.com

consegna entro il 10 ottobre 2013


Concorso per l'acquisizione di idee progettuali finalizzate alla realizzazione di arredi e attrezzature da esterno (sedute, rastrelliere portabiciclette, allestimenti per piccole aree di ristoro, postazioni per l'osservazione paesaggistica, tabelle informative) per "Le vie del legno- Itinerari fra boschi, acque e residenze di commercianti di legname in Comelico e Sappada" che si sviluppa nei territori del Comelico e di Sappada.
Il concorso è indirizzato ad artigiani del legno, architetti, designer, ingegneri, laureati o studenti universitari (Facoltà di architettura, di ingegneria, Facoltà con corsi in design e design industriale, Accademia delle belle arti, Istituti Superiori di Design) italiani e stranieri. Posso partecipare singoli soggetti o raggruppamenti temporanei.
Al vincitore verrà riconosciuto un premio, con carattere di corrispettivo di prestazione d'opera, di Euro 3.000,00 al lordo di eventuali oneri di legge.


scarica il bando
 
Un'aula mobile per la Regione Toscana PDF  | Stampa |  E-mail
Concorso di idee

Un'aula mobile per la Regione Toscana

consegna entro il 30 agosto 2013


L'Università per Stranieri di Siena indice un concorso di idee per la realizzazione di un'aula mobile attrezzata per l'insegnamento delle lingue straniere e dell'italiano come lingua straniera nei distretti produttivi della Regione Toscana.
L'aula mobile dovrà rispondere alle seguenti specifiche:
un mezzo mobile di trasporto (autoarticolato o pullman ugualmente attrezzato) che consenta di spostare l'aula mobile e di collocarla nei luoghi dove è richiesta la formazione linguistica.
capienza di almeno 20 posti per i corsisti, più quello per il docente. L'aula deve essere isolata termicamente e acusticamente. Inoltre, deve essere dotata di tutte le attrezzature più avanzate per la formazione linguistica (laboratori linguistici multimediali) e per garantire il collegamento con il "centro-sistema" presso l'Università per Stranieri di Siena e per consentire il tutorato nell'autoformazione a distanza.
La procedura è un concorso di idee a procedura aperta e ha ad oggetto la presentazione di un progetto preliminare con l'opzione da parte dell'Università per Stranieri di Siena di affidare direttamente al vincitore del concorso la realizzazione dei successivi livelli di progettazione.


scarica il bando
 
thalassotherapy centre / Arquideas Grant 2013 PDF  | Stampa |  E-mail

concorso di idee con iscrizioni entro il 08.11.13




The current call for the Arquideas Grant competition seeks to recycle the pre-existing structures of an old development project located in southern Tenerife, transforming it into a thalassotherapy centre.

Construction of this massive housing development began in 2000, but it is currently inactive, incomplete and in a state of deterioration. To date, the constructed area is 4,941m2. The proposal is to create a thalassotherapy physical health centre, using the pre-existing structures and keeping in mind its relationship with the surrounding area. The challenge is to recover part or the whole of the existing modules, incorporating architectural quality to them and giving them a new use. The rest of pre-existing structures on the plot mey be used in the proposal or ignored.

The latest addition to the competitions developed by Arquideas over the last few years is the second edition of the Arquideas Grant competition. The goal of this initiative is to promote and encourage continued training for students and young architects.

The Arquideas Grant competition will provide students and young architects who wish to continue their training the opportunity to receive practical experience in an internationally respected architecture studio for a period of three months. The winner of the Arquideas Grant competition will receive a cash prize to enhance their training and the opportunity to gain practical experience in an internationally respected architecture studio.
The current call for the Arquideas Grant competition includes the collaboration of the prestigious Miralles Tagliabue EMBT architecture studio (www.mirallestagliabue.com) and the Fundació Enric Miralles (www.fundacioenricmiralles.com).
This competition is an open call aimed at individual students and young professionals working in architecture and design anywhere in the world. Participants can only present one proposal. This call is not open to any person who participated in the creation of the Arquideas Grant competition or who has dependent personal or professional ties to the organization.
JURY Benedetta Tagliabue Head of Miralles Tagliabue EMBT Arturo Mc Clean Communications Manager at Miralles Tagliabue EMBT Emiliano Armani Coordinator at Fundació Enric Miralles
PRIZES The winner of this call of the 2013 Arquideas Grant competition will receive a cash prize of 4,200 euros, given to enhance the winner's professional training, and the opportunity to gain practical experience in the Miralles Tagliabue EMBT architecture studio. The winner of the 2013 Arquideas Grant competition will have the final decision on whether or not to take advantage of the opportunity for practical training.
SCHEDULE 21 June, 2013 - 11 October, 2013 | Early registration deadline
12 October, 2013 - 08 November, 2013 | Regular registration
29 November, 2013 | Deadline for submissions of proposals
 
Parco dell'Innovazione di Pontedera PDF  | Stampa |  E-mail

gara per affidamento di incarico professionale



Il Comune di Pontedera intende procedere ad un'indagine esplorativa per acquisire manifestazione di interesse per l'affidamento di una prestazione di servizi di ingegneria e di architettura - lavori necessari per la compilazione di progetti per il recupero e la riqualificazione urbana ed ambientale del Viale Rinaldo Piaggio e delle aree circostanti: masterplan - idee per la città per il recupero e riqualificazione urbana ed ambientale del Viale Piaggio e delle aree circostanti; riqualificazione urbana ed ambientale dell'asse Viale Rinaldo Piaggio; parcheggio multipiano nel magazzino ex - ape; L'area di progetto denominata Parco dell'Innovazione di Pontedera, dovrà essere un nuovo percorso urbano e viale d'ingresso alla città, un forte segno identificativo, un luogo di incontro tra storia, produzione, cultura, scienza, formazione ed economia, tramite la riqualificazione a livello urbanistico - ambientale dell'area; dovrà essere un parco che leghi le diverse funzioni/ attività insediate e insediabili. L'Amministrazione Comunale intende promuovere: la conoscenza e valorizzazione del territorio; il dialogo tra le idee e innovazioni dei giovani e l'esperienza maturata a livello locale; la collaborazione e sintonia tra il locale e l'internazionale atta a promuovere un Parco dell'Innovazione capace di guardare al futuro, ricordando il passato; al fine di promuovere una progettazione unitaria che sia giovane, innovativa e al tempo stesso rispettosa della storia e della cultura del territorio. web www.comune.pontedera.pi.it
 
Festival del design indipendente - Operæ PDF  | Stampa |  E-mail

candidature entro il 7 settembre 2013
V edizione - concorso fotografico
candidati anche tu entro il 7 settembre
Operæ - Festival indipendente del design, invita i designer, gli studi di design, i designer artigiani, i makers e i graphic designer a esporre e a partecipare con le proprie autoproduzioni alla quarta edizione della manifestazione, che si terrà a Torino dall'11 al 13 ottobre 2013. L'evento si compone di una mostra-mercato, di incontri, dibattiti, workshop e tanto networking per mettere in contatto designer italiani e internazionali con gli addetti ai lavori e il grande pubblico. Si tratta di un appuntamento che consente di esporre i propri prodotti e collezioni, in cui incontrare i nuovi talenti del design italiano così come gli autori più affermati, in cui approfondire il ruolo del design nella società contemporanea attraverso dibattiti, incontri e workshop. Un format che da quest'anno si trasforma in un vero e proprio festival dedicato al design autoprodotto e indipendente.Si rivolge agli operatori del settore - designer che fondono ricerca progettuale, tecnologia e tradizione, gestendo l'intera filiera in autonomia o in collaborazione con artigiani, piccole-medie imprese o laboratori di attrezzature digitali - ai distributori, agli studenti e al pubblico generalista. I partecipanti alla manifestazione avranno a disposizione uno spazio riservato dove dare visibilità alle proprie produzioni ma anche proporne l'acquisto. Inoltre Operæ offre la possibilità agli espositori di accedere a un'agenda di incontri con potenziali distributori quali gestori di negozi, concept store, gallerie, showroom e shop-on-line italiani e internazionali. Il ricco programma culturale consente di partecipare a incontri e workshop con personaggi di spicco del panorama del design come occasione di crescita e formazione personale. Per iscriversi e proporre la propria candidatura è sufficiente scaricare il modulo reperibile on line sul sito www.operae.biz e inviarlo entro il 7 settembre alla email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . I soggetti che richiederanno di partecipare saranno valutati e selezionati, fino a esaurimento dei posti disponibili. Per questa quarta edizione, Operæ si trasferisce nelle Officine Grandi Riparazioni di Torino, esempio di architettura industriale risalente al secolo diciannovesimo e recentemente riqualificata allo scopo di diventare spazio espositivo.
Tutte le info su: operae.biz




 
Fuoriuso-Lacrime di Pietra 2013 PDF  | Stampa |  E-mail

Concorso di progettazione con scadenza il 19 Luglio 2013
V edizione - concorso fotografico
consegna entro il 4 settembre 2013
L'associazione Undergrà e l'associazione Vuoti a Rendere promuovono la quinta edizione del concorso fotografico "Lacrime di Pietra 2013" sul tema "I luoghi fuoriuso".
Ci sono numerosi spazi abbandonati esistenti nel nostro paese, dimenticati e pieni di fascino, fermi in una dimensione propria. Una lotta silenziosa e' quella che devono affrontare contro il deterioramento che sbriciola piano piano le loro fondamenta e contro la natura che, quieta, si riprende gli spazi che le sono stati portati via.
L'iniziativa è aperta a fotografi professionisti e non.
Quota di iscrizione: 10 euro
Ogni autore potrà partecipare con una foto che rappresenti il luogo fuori uso ed in allegato una proposta di riuso di questo spazio e delle suggestioni che lo stesso posto scaturisce.
I luoghi dovranno trovarsi nel territorio urbano di Gravina in Puglia (BA).
Regolamento
Bando integrale e scheda di partecipazione su
www.lacrime2013.wordpress.com
facebook.com/undergravina
facebook.com/vuoti.rendere
mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.



 
Riqualificazione dell'area centrale dell'abitato PDF  | Stampa |  E-mail
Concorso di progettazione con scadenza il 31 luglio 2013

Concorso in Trentino Alto Adige Il Comune di Croviana (TN) indice un concorso di idee riqualificazione urbana e viabilistica del centro storico del paese. Ai concorrenti è richiesta una proposta progettuale che consenta di acquisire idee per la riqualificazione dell'area nel rispetto delle seguenti caratteristiche e prescrizioni: 1. Continuità progettuale tra le piazze e le strade del centro di Croviana in quanto a materiale utilizzato per la pavimentazione; 2. Valorizzazione delle piazze quali centri di interesse e di aggregazione sociale 3. Valorizzazione degli immobili comunali e di rilievo storico 4. Creazione di spazi pedonali e previsione di aree a parcheggio e sosta; 5. Creazione di un'area di sicurezza in prossimità della scuola primaria; 6. Modifica dell'attuale viabilità mirata al rallentamento del traffico veicolare (sp); 7. Idea di sviluppo piano di recupero La partecipazione al concorso è riservata ad architetti e pianificatori territoriali iscritti alla sezione A dell'albo. Un premio complessivo di Euro 6.000,00, al netto dell'IVA e al lordo delle ritenute erariali e contributive sarà corrisposto al concorrente vincitore.




scarica il bando
 
Vineum - Cantine vinicole PDF  | Stampa |  E-mail
Concorso di progettazione con scadenza il 19 Luglio 2013

Vineum - Cantine vinicole a Cornaiano.....concorso di progettazione a procedura ristretta ad un grado iscrizione 12.07.13 | consegna entro il 19.07.13 Il Comune di Appiano, in collaborazione con l'associazione "Vineum-Appiano", bandisce un concorso di progettazione di un edificio di ingresso con allestimento contemporaneo per avvicinarsi al tema vino sotto i diversi aspetti della cultura, della mitologia, della storia e dell'arte. Compito dei partecipanti al concorso sarà quello di formulare un concetto globale che contenga sostanzialmente la progettazione di massima per la realizzazione di un edificio di ingresso, compresa la progettazione del relativo arredo, gli interventi necessari a risanare le cantine e a collegarle fra di loro, così come la concezione dell'esposizione. Oggetto fondamentale della mostra sono le cantine storiche stesse che saranno messe a disposizione per l'allestimento della mostra. Nel corso della fase di preselezione saranno scelti, fra le richieste di partecipazione pervenute, 10 partecipanti, che prenderanno successivamente parte, in forma anonima, con un loro progetto e/o ideazione, al concorso di progettazione. Elemento determinante per la scelta del vincitore del concorso e' esclusivamente la qualità del progetto di concorso.




scarica il bando